La Morra e dintorni

La Morra e dintorni

La Cappella della Madonna delle Grazie venne costruita nel 1914 accanto ad un preesistente pilone affrescato da Giovanni Savio (1863-1950) di La Morra. Nel 1999 su interesse della famiglia Ceretto, che la acquistò nel 1972 assieme alla vigna antistante, la cappella venne  reinterpretata in chiave contemporanea dagli artisti  David Tremlett (1945) per l’interno e Sol LeWitt (1928-2006) per l’esterno. Divenuta uno dei simboli più moderni del territorio è, ora chiamata “cappella delle Brunate” o “cappella del Barolo” per celebrare il prestigioso vino che nasce da questo rinomato vigneto.

Invia commento